Mercato, Guardiola crede in Gundogan nonostante l’infortunio, la Juve rinuncia

Mercato, Guardiola crede in Gundogan nonostante l’infortunio, la Juve rinuncia

Il centrocampista del Borussia Dortmund si è infortunato in un allenamento e sarà costretto a saltare gli europei. Il tecnico spagnolo però lo vuole nel suo Manchester City

 

TORINO – La Juventus, dopo lo scudetto conquistato grazie a una rimonta straordinaria, si sta muovendo sul mercato in vista della prossima stagione. L’obiettivo principale è trovare un attaccante in grado di far fare il salto di qualità alla squadra per poi puntare alla Champions League. Dopo l’infortunio di Marchisio però la dirigenza bianconera è costretta a trovare un sostituto. Uno dei nomi più caldi degli ultimi mesi è Ilkay Gundogan. Il 25enne centrocampista del Borussia Dortmund e della Germania però ha riportato un grave infortunio al ginocchio in allenamento, procurandosi una dislocazione della rotula, e sarà costretto a saltare gli europei. I bianconeri sono stati costretti a trovare un’altra alternativa mentre Pep Guardiola, secondo il Daily Mail, nonostante l’infortunio vuole lo stesso Gundogan, che dovrebbe recuperare ad ottobre. Il tecnico spagnolo e’ convinto che il tedesco recupererà senza problemi. Intanto un ex juventino ricorda il suo gol in finale di coppa Italia contro il Milan: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy