Mercato, anche la dirigenza bianconera nel mirino del Real Madrid

Mercato, anche la dirigenza bianconera nel mirino del Real Madrid

I Blancos non puntano solo ai giocatori della Juventus come Alvaro Morata e Paulo Dybala. Il club spagnolo è anche sulle tracce di Paratici e Javier Ribalta

 

TORINO – La Juventus non dovrà solo blindare i propri giocatori come Dybala e Pogba in questa sessione di mercato, ma prodigarsi, il prima possibile per fermare dalle offensive estere, soprattutto del Real Madrid, Fabio Paratici ed i suoi collaboratori come Javier Ribalta, che in questi anni sono stati alla base della costruzione della squadra zebrata. Dalla Spagna parlano di offerte di grandissimo valore, quasi irrinunciabili. A Torino, devono fare in fretta e blindarli. Il lavoro dei collaboratori di Beppe Marotta in questi anni non si discute, talenti scovati di grande prospettiva e campioni arrivati a costo sostenibile. Il progetto Juventus parte dalla squadra, ma non solo chi scende in campo, anche chi osserva, chi crea i contatti e chi prende i giocatori. Se la Juventus ha vinto cinque scudetti consecutivi, il merito è dei giocatori ma anche della società e perdere Paratici ed il suo staff sarebbe deleterio. Bisogna subito evitare questa eventualità e trattenere a tutti i costi il DS, per continuare il grande lavoro costruito in questi anni. Ieri la squadra è andata a trovare Papa Francesco: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy