Mercato, affare Pogba: Raiola si lecca i baffi… Ma Paul potrebbe restare

Mercato, affare Pogba: Raiola si lecca i baffi… Ma Paul potrebbe restare

Per il francese continua a essere in vantaggio il Manchester United, ma i retroscena più interessanti della trattativa riguardano le provvigioni che Mino Raiola percepirebbe con il buon esito della cessione

TORINO – La cessione di Pogba equivarrebbe a una pioggia di milioni per tutti: per la Juventus, per Pogba stesso, ma anche e soprattutto per Mino Raiola. L’agente sta portando avanti da settimane la trattativa con lo United. Oggi diverse testate hanno reso pubblici i dettagli e le cifre dell’affare e ciò che più colpisce sono proprio le provvigioni che andrebbero a Raiola in caso di cessione del giocatore da parte della Juve. Secondo quanto riportato da Marca, sarebbero ben 117 i milioni a finire nelle casse della Vecchia Signora per il quarto acquisto della rivoluzione mourinhana in corso a Manchester. Il 25% di questa somma andrebbe a finire direttamente nelle tasche di Raiola per un totale di 29,3 milioni di euro. Una cifra spropositata che ha consentito allo United (che ha già concluso con lo stesso Raiola le trattive per portare Mkhitaryan e Ibrahimovic all’Old Trafford) di creare una corsia preferenziale per arrivare a Pogba.

PRONTO IL RINNOVO – La Juve, dal canto suo, non ha mai fatto mistero di voler trattenere a Torino il francese e ora vorrebbe blindare il calciatore offrendogli un rinnovo contrattuale con adeguamento economico. Tuttavia, l’intervista rilasciata da Raiola al Times fa crescere le speranze di vedere Paul Pogba con la maglia bianconera anche per le prossime stagioni. Queste le sue parole: “Si parla tanto del futuro di Paul, ma forse non lascerà la Juventus. Non ha alcuna fretta di partire e la Juventus non vuole che parta. Vogliono fargli rinnovare il suo contratto. Paul non vuole andare via per forza. Siamo molto felici alla Juve e si tratta di un club che vuole sempre trattenere le sue stelle”.

Crescono dunque le possibilità della Vecchia Signora di trattenere a Torino il suo asso. Il Manchester non ha ancora fatto recapitare offerte ufficiali a Vinovo, ma vista la situazione potrebbero a breve accelerare la trattativa prima che Pogba firmi il rinnovo contrattuale. Nel frattempo, insieme a quello del francese, potrebbe arrivare anche il rinnovo di un altro dei pilastri della formazione bianconera: CONTINUA A LEGGERE

 

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy