Marotta e Paratici preparano l’offerta per Martial

Marotta e Paratici preparano l’offerta per Martial

Stasera avversario, in futuro chissà… Anthony Martial è pronto a guidare l’attacco del Monaco nel primo match dei quarti di Champions League contro la Juventus, visto che Jardim sembra orientato a preferire il rampante francese al più esperto Berbatov dal primo minuto. Il ‘nuovo Henry’ – com’è stato ribattezzato Oltralpe…

Stasera avversario, in futuro chissà… Anthony Martial è pronto a guidare l’attacco del Monaco nel primo match dei quarti di Champions League contro la Juventus, visto che Jardim sembra orientato a preferire il rampante francese al più esperto Berbatov dal primo minuto. Il ‘nuovo Henry’ – com’è stato ribattezzato Oltralpe – sta impressionando in questa stagione, ad appena 19 anni: tecnica in velocità, freddezza sotto porta e talento cristallino, che hanno conquistato critica e adetti ai lavori, oltre all’interessamento delle big d’europa tra cui anche la Juve.

 

Martial nelle ultime settimane ha trovato una continuità da veterano in fase realizzativa, toccando la doppia cifra (10 reti) in tutte le competizioni stagionali in 40 presenze complessive. Non solo gol ma anche continuità di rendimento per il baby originario della Guadalupa, che Marotta e Paratici scrutano con molta attenzione:

 

le luci dello ‘Stadium’ saranno anche e soprattutto su di lui questa sera.

 

calciomercato.it

 

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy