Lo Shalke ci ripensa e riapre alla Juventus per Draxler

Lo Shalke ci ripensa e riapre alla Juventus per Draxler

draxler, juventus, shalke

TORINO – Una cosa è certa. Quest’anno, con il mercato della Juventus non ci si annoia. Solamente la trattativa per Draxler, ha subito chissà quanti colpi di scena ed inversioni di rotta. E chissà quanti altri ancora da qui alla fine del mercato. Sport mediaset infatti, oggi ne ha raccontato un altro, e , come riportato da tuttojuve.com, si parla dell’ennesimo dietro front(stavolta positivo) dello Shalke 04, che si sarebbe ammorbidito sulla richiesta del cartellino, dicendosi disposto a scendere di prezzo:

 

 

“La Juventus sta continuando a lavorare sul centrocampista. Noi abbiamo capito che c’è un’altra idea con il Tottenham – dopo quella di Eriksen che però ci sembra sia rimasta tale – che è quella di Erik Lamela. La Juventus sta pensando ad un profilo del genere, il problema è che non c’è questa grande volontà di aprire una trattativa fra il Tottenham e la Juventus da parte della società inglese, perchè Lamela ha comunque una super-valutazione, intorno ai 30 milioni di euro. E’ un’idea che potrebbe avere qualche seguito solo di fronte a un’apertura del Tottenham. Poi continuiamo a pensare fermamente che il vero obiettivo della Juventus sia Draxler.  E continuiamo a pensare che questa settimana possa essere decisiva perchè i segnali che abbiamo percepito nelle ultime ore sono di un’apertura dello Schalke 04 nei confronti della Juventus. Dopo la prima offerta della Juve che è stata rifiutata, ci sembra di intuire che per la volontà di Draxler, per la volontà dello Schalke 04, qualcosa si stia riaprendo. Credo che questo sia l’obiettivo della Juventus. Draxler può diventare anche una mezzala, Allegri ha in mente questo interessante progetto”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy