L’INDAGINE – Ibrahimovic all’Inter, alla Juve mancano 65 milioni

L’INDAGINE – Ibrahimovic all’Inter, alla Juve mancano 65 milioni

La cessione all’Inter di Zlatan Ibrahimovic dell’estate del 2006 non è ancora stata digerita dai vertici societari juventini, che rivendicano il danno economico

TORINO – La cessione all’Inter di Zlatan Ibrahimovic dell’estate del 2006 non è ancora stata digerita dai vertici societari juventini, che rivendicano il danno economico. Secondo un’indagine di Tuttosport, Ibrahimovic doveva andare all’Inter per 90 milioni di euro, ma dopo l’inchiesta Calciopoli è stato acquistato per 24,8 milioni. Un buco di oltre 65 milioni che la Juventus paga ancora come conseguenza dell’inchiesta, una mancanza pesantissima per le casse bianconere.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy