Lichtsteiner, rinnovo o penale. L’addio a gennaio è ormai cosa certa

Lichtsteiner, rinnovo o penale. L’addio a gennaio è ormai cosa certa

Lo svizzero dopo la querelle estiva potrebbe lasciare a Torino nella prossima sessione di mercato

TORINO – Stephan Lichtsteiner è sempre più lontano dalla Juventus e già a gennaio potrebbe dire addio ai bianconeri dopo cinque anni e mezzo. Chiuso da Cuadrado e Dani Alves, Lichtsteiner aveva già chiesto a fine mercato di poter lasciare la Juve, con i bianconeri che hanno bloccato la sua partenza direzione Inter per non rinforzare i nerazzurri. A gennaio però la Juve dovrà cedere Lichtsteiner per evitare di pagare una penale, visto che nel contratto dello svizzero c’è un’opzione di rinnovo per il club che qualora non dovesse essere esercitata costerà ai bianconeri una piccola penale da versare proprio a Lichtsteiner, ormai sempre più lontano da Torino. E intanto la Juve dice no ad Hazard: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy