Lemina, parole d’addio: “È giunto il momento di giocare di più”

Lemina, parole d’addio: “È giunto il momento di giocare di più”

Il centrocampista gabonese ha parlato del suo futuro, di fatto salutando la Juventus

TORINO – In una lunga intervista rilasciata a FootMercato il centrocampista della Juventus Mario Lemina ha di fatto salutato la Juve: «Non so se “passare oltre” è il termine giusto. In ogni caso, è giunto il momento per me di giocare più tempo possibile ed esprimermi al massimo a livello personale. Vedremo cosa mi dice la Juve. Per adesso ho ancora tre anni di contratto e sono contento, nonostante non abbia i minuti di gioco che vorrei avere. Vedremo quali discorsi ci saranno alla ripresa. Il mercato è lungo».

No alla Ligue 1

Lemina ha poi chiuso di fatto la porta a un suo possibile ritorno in Francia, dove vestirebbe solamente la maglia del Marsiglia. Il progetto dell’OM però, al momento, non sembra interessare il centrocampista gabonese, che invece strizza l’occhiolino al Valencia: «Il Lione non mi interessa, sono al 100% dell’Olympique Marsiglia e tra e due squadre c’è grande rivalità. A Marsiglia c’è un bel progetto, ma a livello personale non credo sia una buona idea tornare all’OM. Il mio obiettivo è quello di salire un gradino. Se devo lasciare la Juventus, mi piacerebbe un club all’estero. Valencia? È un club molto interessante…»

Ciao Juve

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy