LE VOCI – Siqueira: “Voglio dire che l’Atletico non mi ha mai messo pressione in nessun senso”

LE VOCI – Siqueira: “Voglio dire che l’Atletico non mi ha mai messo pressione in nessun senso”

Ecco le parole di Siqueira sulla questione mercato con la Juventus

Siqueira

TORINO – Come riporta il sito ufficiale di Gianluca Di Marzio, con Filipe Luis tornato alla base, Guillermhe Siqueira sembrava costretto a lasciare il club ma, il Cholo SImeone lo ha voluto tenere ancora a Madrid. Ecco le parole di Siqueira che, in conferenza stampa, ha voluto chiarire come siano relamente andate le cose: “Voglio dire che l’Atletico non mi ha mai messo pressione in nessun senso e quindi sono contento di restare – riporta Mundo Deportivo – è da molti anni che arrivano offerte per partire, che poi non si concretizzano.

Ormai mi ci sono abituato. Sapevo che nonostante avessi tante buone offerte, l’Atletico mi avrebbe sempre lasciato le porte aperte e quindi sarei stato contento in un senso o nell’altro. Juve? E’ stata l’offerta più concreta che c’è stata durante l’estate. Non so cosa sia successo, non credo sia stata colpa mia o dell’Atletico, ma della Juventus. Abbiamo fatto tutto quello che c’era da fare e alla fine è stata la Juventus ad optare per un altro giocatore. Lo sapete bene, ogni club valuta almeno due o tre profili per ruolo”. Queste le parole di Siqueira

 

_____________________________________________________________________________
Resta collegato tutto il giorno con Juvenews.eu. Sotto ogni articolo, a partire da metà mattinata, troverai il video della Rassegna Stampa. Leggi tutti i quotidiani in chiave bianconera con un semplice clic. Juvenews.eu ti aspetta inoltre con la sua diretta live, le voci del pre e post partita e il commento in occasione di ogni gara ufficiale e amichevole della nostra Juventus. Accendi la tua passione bianconera

._____________________________________________________________________________
BANNERJUVE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy