Le voci, Marotta: “Gomes è un utopia”

Le voci, Marotta: “Gomes è un utopia”

Marotta ha parlato della situazione di mercato relativa ad André Gomes

Fin dall’inizio dell’attuale finestra di mercato la Vecchia Signora ha mostrato, a parole e con i fatti, un convinto interesse per André Gomes. Ma, fin dal primo giorno, il Valencia è stato inflessibile e non si è minimamente discostato dalla richiesta di 65 milioni di euro per il centrocampista. La Juventus ha già messo sul piatto un’offerta da 30 milioni di euro che è stata immediatamente rispedita al mittente. I bianconeri hanno parlato della situazione per bocca di Beppe Marotta, che avrebbe dichiarato infastidito: “Non ci sono novità, il Valencia non è disposto a trattare, André rimane tuttora un’utopia”. In fondo però, sottolinea Marca, la strategia è la medesima adottata dalla Vecchia Signora per Pogba.

L’interesse di top club inglesi come Manchester United e Chelsea, che hanno chiesto informazioni al club spagnolo senza ottenere risposta, non ha fatto altro che legittimare la resistenza alla cessione del club spagnolo. A questa fase, però, è seguito il rilancio bianconero con un’offerta da 40 milioni d’euro, anch’essa ignorata. Il Valencia sa già che sarà quasi impossibile trattenere il portoghese, non tanto perché qualcuno potrebbe strapparglielo dalle mani da un momento all’altro quanto perché, finché sarà ceduto qualcuno, sarà necessario cedere pezzi importanti per attenersi alle nuove norme del fairplay finanziario. Il presidente Suso però è irremovibile: se André andrà via, lo farà al prezzo stabilito dalla società. Questa la disamina della testata spagnola Marca sulla situazione di mercato di Gomes.

Intanto, Raiola schernisce l’Italia e la Serie A con le sue parole: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy