Le voci, Gollini: “Ho detto no alla Juve per accettare l’Aston Villa”

Le voci, Gollini: “Ho detto no alla Juve per accettare l’Aston Villa”

L’ormai ex portiere del Verona conferma l’interesse dei bianconeri

TORINO – Intervistato dal quotidiano inglese Birmingham Post l’ormai ex portiere dell’Hellas Verona Pierluigi Gollini ha parlato del suo trasferimento all’Aston Villa: “Io alla Juventus per il dopo Buffon? È vero, la Juve mi ha cercato, ma poi è arrivato l’Aston Villa che è stato più deciso e io ho scelto di tornare in Inghilterra. Questo club mi ha mostrato subito la massima stima e questo fattore è stato molto importante per me. Per andare alla Juve avrei dovuto aspettare la fine del mercato visto che il club avrebbe anche potuto prendermi, ma poi avrei dovuto fare panchina per due anni visto che Buffon lascerà, forse, tra due anni, quindi ho preferito accettare la proposta dell’Aston Villa”. Intanto c’è l’offerta shock dalla Cina per 40 milioni: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy