LE VOCI – Ds Giaretta: “Allan alla Juve? Vedremo a giugno”

LE VOCI – Ds Giaretta: “Allan alla Juve? Vedremo a giugno”

ROMA – All’interno della trasmissione “IO TIFO LAZIO”, in onda il martedì e il venerdì su CITTACELESTE TV dalle 21 alle 23, canale 669 del digitale terrestre, è intervenuto il direttore sportivo dell’Udinese, Cristiano Giaretta. Che stagione sta vivendo l’Udinese? “Stiamo vivendo una stagione di cambiamento. Dopo tanti anni di…

ROMA – All’interno della trasmissione “IO TIFO LAZIO”, in onda il martedì e il venerdì su CITTACELESTE TV dalle 21 alle 23, canale 669 del digitale terrestre, è intervenuto il direttore sportivo dell’Udinese, Cristiano Giaretta.  Che stagione sta vivendo l’Udinese?Stiamo vivendo una stagione di cambiamento. Dopo tanti anni di gestione tecnica affidata a Guidolin, abbiamo dirottato su Andrea Stramaccioni, un giovane che sta facendo bene”.  

Candreva e Basta chi ci ha guadagnato l’Udinese o la Lazio?Sono due cose separate. Una è la trattativa che conveniva ad entrambe le società. Sono due giocatori molto validi, e siamo contenti che siano crescuti con noi e possano essere ancora molto importanti per un club come la Lazio, sono un esempio dell’ottimo lavoro che svolgiamo anche a livello di scouting”. 

 

Sulle polemiche post Juventus-Milan: “Dobbiamo stemperare gli animi, metto anche dentro la mia società, la classe arbitrale deve lavorare tranquillamente” 

Keita lo avete mai chiesto alla Lazio?E’ un ottimo giocatore, di valore assoluto ma sono state solo delle voci di mercato. Rimane comunque un giovane molto interessante” 

Muriel alla Samp come mai? “La cessione è stata dettata dalla volontà del ragazzo era al terzo anno ad Udine, è un bravissimo ragazzo e un grande talento che spero possa esplodere alla Sampdoria, dove gli auguriamo di dimostrare tutto il suo valore che non è in dscussione” 

Quali sono i giovani più interessanti del Pozzo dei desideri. Allan in bianconero a giugno. Ma dell’Udinese o della Juve?Le richieste di club importanti, si ci sono state e esistono, soprattutto per Gabriel Silva e Widmer, che si sono ambientati in Italia e conoscon perfettamente la lngua italiana.Stesso discorso per Bruno Fernandes e Allan. Se il ragazzo andrà alla Juve non lo so, vedremo a giugno, l’importante che continui a mantenere questo rendimento e sopratutto deve rimanere molto umile”. 

Udinese – Lazio che partita si aspetta?Sarà una Lazio arrabbiata, speravano di vincere con il Genoa e invece hanno perso. La Lazio ha delle individualità e dei singoli molto forti,dobbiamo fare una grande partita e stare concentrati per tutti e novanta i minuti se vogliamo portare a casa il risultato”. (cittaceleste.it)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy