Le voci, Aronica: “Giroud l’ideale per il dopo Higuain”

Le voci, Aronica: “Giroud l’ideale per il dopo Higuain”

L’ex difensore del Napoli vede di buon occhio l’attaccante dell’Arsenal per sostituire l’argentino ormai destinato alla Juventus

Aronica

Salvatore Aronica è intervenuto ai microfoni Tuttomercatoweb ed ha parlato del possibile sostituto di Higuain individuando nel centravanti della Francia l’acquisto ideale per il Napoli: “Qui bisogna collimare le esigenze della società con le esigenze tecniche dell’allenatore. Giroud è un giocatore fisico, se non fosse il sostituto ideale ci andrebbe molto vicino. Bisogna comunque creare una squadra all’altezza. All’inizio dell’estate il fratello di Higuain aveva fatto determinate esternazioni e quindi vuol dire che qualche attrito c’era. Il fatto poi che la Juventus si sia esposta così penso che sia da monitorare anche se il Napoli non credo che si voglia privare di Higuain. Juve? Se i bianconeri dovessero pagare la clausola, il Napoli dovrà fare di necessità virtù. Mi ricordo quando giocavo io e andò via Lavezzi per lo stesso motivo, anche se le cifre erano inferiori. La cifra andrà reinvestita in parte sulla squadra. Quando andò via Quagliarella, il Napoli prese Cavani e dopo l’uruguayano arrivò per l’appunto Higuain. Lo so che è difficile trovare sostituti del Pipita però il Napoli ha un presidente e dei dirigenti molto competenti. Uno sgarbo per i tifosi? Ho giocato cinque anni a Napoli, conosco bene presidente e dirigenti e soprattutto i tifosi. Più che uno sgarbo della Juventus, i sostenitori azzurri potrebbero prendersela col giocatore perchè quando ci sono situazioni di questo genere il giocatore sa cosa fare”. Nel frattempo ha parlato anche l’agente del talento croato Marko Pjaca: CONTINUA A LEGGERE  

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy