LA MANOVRA – Pronto il triennale per blindare Kean, poi un quinquennale

LA MANOVRA – Pronto il triennale per blindare Kean, poi un quinquennale

Marotta e Paratici stanno lavorando al piano per blindare il giovane attaccante bianconero che già piace a mezza Europa

Kean

TORINO – Seguito da mezza Europa, soprattutto dalla Premier League, Moise Bioty Kean sta per essere blindato dal club bianconero che lo vuole con se a lungo. Come riportato da Tuttosport, il giovane attaccante seguito da Raiola è già pronto per continuare in bianconero. Infatti mentre domenica 28 febbraio si regalava altre due reti per il suo sedicesimo compleanno, la Juve poteva finalmente impacchettargli il contratto da professionista. L’ accordo sarà, come si legge sul quotidiano sportivo, della durata massima consentita dal regolamento per i ragazzi minorenni, vale a dire tre anni. Ma con un gentlement agreement che prevede un rinnovo pressoché automatico di stagione in stagione almeno fino a quando sarà possibile siglare un quinquennale”.

NUMERI DA TOPIl nuovo Balotelli continua a impressionare. I numeri, riportati da Tuttosport, lasciano presagire un futuro roseo ma soprattutto bianconero: “Classe 2000, da sottoetà continua a tenere una media gol impressionante: 19 reti in 17 presenze con gli Under 17, già a segno in Primavera contro la Fiorentina in Coppa Italia al terzo spezzone fornitogli da Grosso, 2 gol in 3 presenze con l’Under 17. Quanto basta per confermare la bontà dell’investimento juventino, ma anche per tenere ciò nonostante vivo l’interesse delle big d’Inghilterra. Al gran ballo per Kean si è unito ora anche l’Arsenal (osservatori presenti a Vinovo domenica) dopo le due società di Manchester, tutti club che si son fatti sotto con l’entourage del giocatore proponendo come da prassi inglese un provino: ipotesi scartata, per ora e per almeno altri tre anni c’è solo la Juve”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy