Juventus, accordo di massima per Palmer-Brown

Juventus, accordo di massima per Palmer-Brown

Negli ultimi giorni si era parlato di una trattativa per portare in bianconero il giovanissimo Erik Palmer-Brown, difensore statunitense. Nato in Ohio, fisico potente (1.84 per 76 Kg) è un centrale di bellissime speranze. Il giovanissimo calciatore gioca nel Kansas City ed è considerato uno prodigio del calcio americano, tant’è…

Negli ultimi giorni si era parlato di una trattativa per portare in bianconero il giovanissimo Erik Palmer-Brown, difensore statunitense. Nato in Ohio, fisico potente (1.84 per 76 Kg) è un centrale di bellissime speranze. Il giovanissimo calciatore gioca nel Kansas City ed è considerato uno prodigio del calcio americano, tant’è che gioca già nell’Under 20 ed è il più giovane esordiente nella Major Soccer League.  Tra poco compirà 17 anni e potrebbe essere il nuovo baby colpo della dirigenza bianconera, fiduciosi dei colpi fatti negli ultimi anni. 

 

 

Secondo “Tuttosport”, la Juventus avrebbe già un accordo di massima con il club americano e con il giocatore che verrebbe formalizzato a fine stagione.  Il costo del cartellino dovrebbe aggirarsi intorno ai 250mila dollari e c’è la possibilità che i bianconeri lascino il difensore ancora per una stagione negli Stati Uniti per farlo arrivare a Torino a 18 anni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy