Juve, UFFICIALE: “Zaza è un giocatore della Juventus” I dettagli

Juve, UFFICIALE: “Zaza è un giocatore della Juventus” I dettagli

TORINO – ULTIM’ORA DI CALCIOMERCATO – (goal.com) Zaza-Juventus, il prezzo è giusto. In molti tra i tifosi bianconeri martedì pomeriggio hanno storto il naso davanti alle cifre dell’operazione che ha portato l’attaccante lucano dal Sassuolo a Torino per 18 milioni di euro pagabili in tre anni ma, in realtà, le…

TORINO – ULTIM’ORA DI CALCIOMERCATO – (goal.com) ZazaJuventus, il prezzo è giusto. In molti tra i tifosi bianconeri martedì pomeriggio hanno storto il naso davanti alle cifre dell’operazione che ha portato l’attaccante lucano dal Sassuolo a Torino per 18 milioni di euro pagabili in tre anni ma, in realtà, le cose starebbero in modo diverso. Come riporta ‘Tuttosport’, infatti, alla fine della fiera la Juventus verserà nelle casse degli emiliani soltanto 8 dei 18 milioni pattuiti dato che negli ultimi due anni il club neroverde ha finanziato il mercato di Madama pagando ben 10 milioni tra la comproprietà della prima stagione (2,5) e il riscatto definitivo del 2014/15 (7,5). 

 

Un costo importante, certo, ma assolutamente non proibitivo per un giocatore di 24 anni che ha già dimostrato di poter essere decisivo anche ad alti livelli tanto da meritarsi la convocazione in Nazionale da parte dell’ex allenatore bianconero Antonio Conte.

Il tutto, peraltro, dopo una lunga gavetta iniziata nel settore giovanile con l’Atalanta, passata per la Sampdoria e la Juve Stabia fino all’esplosione in Serie B con la maglia dell’Ascoli, club con il quale Zaza gioca 35 partite mettendo a segno 18 goal in una sola stagione.

Stagione che, nell’estate del 2013,  gli vale l’acquisto da parte della Juventus per 3,5 milioni di euro pagabili in tre anni, con i bianconeri che quindi lo girano in comproprietà proprio al Sassuolo da dove, adesso, Zaza torna a Torino. Per restarci.

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy