Juve, su Skuletic, goleador del Partizan

Juve, su Skuletic, goleador del Partizan

La caccia al goleador delle grandi d’Italia sembra essersi spostata nei Balcani. Mentre Milane Inter seguono interessate l’esplosione del croato Andrej Kramaric del Rijeka (tripletta ieri in Europa League contro il Feyenoord, è a quota 21 in stagione), la Juventus pare aver puntato i propri riflettori sul 24enne serbo Petar…

La caccia al goleador delle grandi d’Italia sembra essersi spostata nei Balcani. Mentre Milane Inter seguono interessate l’esplosione del croato Andrej Kramaric del Rijeka (tripletta ieri in Europa League contro il Feyenoord, è a quota 21 in stagione), la Juventus pare aver puntato i propri riflettori sul 24enne serbo Petar Skuletic, gigante del Partizan che, tra match in patria e in Europa, in questo avvio di stagione ha già messo assieme 12 reti in 15 gare ufficiali. Numeri interessanti, che hanno spinto la Juventus a inviare i propri osservatori a seguire i match della squadra di Belgrado. PIOGGIA DI GOL. Le relazioni, fino ad ora, sono state positive: Skuletic è un centravanti-boa con un ottimo fiuto del gol, che pare arrivato finalmente a maturazione dopo una crescita costante nel corso degli anni. I gol, infatti, questo attaccante da 193 cm, li ha sempre segnati, anche se mai a questo ritmo. Nella passata stagione, ad esempio, Skuletic ha firmato 15 reti tra Vojvodina e Partizan, dove approdò nel mercato di gennaio. In questa stagione, però, l’attaccante sta tenendo tutt’altro ritmo, al punto che anche il nuovo c.t. della Serbia, Dick Advocaat, pare intenzionato a convocarlo in nazionale.

 

Fino ad ora è andato 7 volte a segno in campionato, ma è in Europa che Skuletic ha dato finora il meglio di sé, con una media realizzativa davvero impressionante: 3 gol in 4 partite nelle qualificazioni (fallite dal Partizan) alla Champions League, 2 reti in 3 gare in Europa League, dove ha però rimediato anche un cartellino rosso nel match con il Neftchi Baku. BRAVO NEGLI ASSIST. Al di là di questa “esuberanza” caratteriale da limare, Skuletic sta dunque dimostrando di avere i mezzi per imporsi anche in competizioni di un certo prestigio. Tra questi, anche la capacità di sfruttare le proprie doti fisiche per servire assist ai compagni: sono già 6 i passaggi vincenti offerti da Skuletic quest’anno, niente male per un centravanti. Alla Juventus il giocatore piace, ma da qui a dire che i bianconeri interverranno sul mercato per prenderlo, il passo è lungo. Per ora la Juve si limita a seguire il giocatore, la cui valutazione attuale si aggira attorno ai 4-5 milioni di euro. Se dovesse continuare a segnare, però, Skuletic potrebbe divenire sul serio un obiettivo del bianconeri. (sportevai.it)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy