Juve, stasera la verità: se parte assalto a Guarin…

Juve, stasera la verità: se parte assalto a Guarin…

TORINO – Il calciomercato della Juventus, già parecchio caldo, potrebbe vivere uno snodo cruciale proprio questa sera quando, in quel di Torino, dovrebbe arrivare il procuratore di Vidal, Fernando Felicevich. “Qui sto bene ma non so se resto alla Juventus. Lunedì parlerò con il club e con l’allenatore, poi deciderò…

TORINO – Il calciomercato della Juventus, già parecchio caldo, potrebbe vivere uno snodo cruciale proprio questa sera quando, in quel di Torino, dovrebbe arrivare il procuratore di Vidal, Fernando Felicevich. “Qui sto bene ma non so se resto alla Juventus. Lunedì parlerò con il club e con l’allenatore, poi deciderò cosa fare”, ha spiegato senza troppi giri di parole il centrocampista cileno nelle scorse settimane. La sensazione, molto forte, è che dietro a queste dichiarazioni possa davvero esserci il Manchester United. I Red Devils, come appreso ieri da ‘Goal Uk’, sarebbero pronti a mettere sul piatto della Juventus oltre 50 milioni di euro, garantendone otto netti all’anno per il giocatore.

 

Cifre assolutamente irrinunciabili, e davanti alle quali entrambe le parti in causa potrebbero decidere di dirsi addio. Nel caso in cui la separazione dovesse verificarsi, d’altronde, la Juventus avrebbe già l’alternativa pronta e ripartirebbe all’assalto dell’Inter per portare a Torino, con sette mesi di ritardi, quel Fredy Guarin ad un passo dai bianconeri lo scorso gennaio e il cui arrivo fu bloccato solo dall’insurrezione dei tifosi nerazzurri. Il colombiano, che l’Inter sta cercando di piazzare ormai da settimane, è stato però proposto recentemente allo stesso United in un possibile scambio con il Chicharito Hernandez, vero pallino di Thohir. E sul quale, nelle ultime ore, c’è da registrare anche qualche movimento da parte della Juventus, sempre a caccia di un attaccante e che potrebbe trattare l’acquisto del messicano proprio a margine della cessione di Vidal ai Red Devils. Il tutto, ovviamente, sempre ammesso che Marotta non decida di evitare lo sgarbo per facilitare l’affare Guarin, dirottando magari le proprie attenzioni sull’ex Osvaldo, negli ultimi sei mesi in prestito a Torino e destinato quasi sicuramente a tornare in Italia. Osvaldo al quale, guarda caso,  nelle ultime settimane si è interessata anche l’Inter nel caso in cui il Chicarito dovesse restare solo un sogno del patron Thohir. (goal.com)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy