Juve, Shaqiri, Mata e Thauvin gli obiettivi

Juve, Shaqiri, Mata e Thauvin gli obiettivi

TORINO – Shaqiri – Bayern, vicini, e allo stesso tempo lontani. Il trequartista svizzero in forza ai bavaresi viene utilizzato con il contagocce da Guardiola, in questa prima parte di stagione ha collezionato solamente 8 presenze ed un assist, con una sola partita giocata interamente, quella con lo Schalke, in…

TORINO – Shaqiri – Bayern, vicini, e allo stesso tempo lontani. Il trequartista svizzero in forza ai bavaresi viene utilizzato con il contagocce da Guardiola, in questa prima parte di stagione ha collezionato solamente 8 presenze ed un assist, con una sola partita giocata interamente, quella con lo Schalke, in totale, sono 418 i minuti in cui il giocatore è sceso in campo con la maglia dei campioni di Germania. In estate sembrava sul piede di partenza, poi il Bayern ne bloccò la cessione, a gennaio le strade potrebbero separarsi in maniera definitiva.

 

Guardiola gli preferisce Hojbjerg e Weiser, c’è di più, alla riapertura del mercato il Bayern punta deciso su Sami Khedira, in scadenza con il Real, altro fattore che spingerà Shaqiri a chiedere la cessione. Come sottolinea Tuttosport, la Juventus segue con particolare interesse l’evolversi della situazione, ai bianconeri il suo profilo piace, Liverpool e Galatasaray in questo momento sembrano più lontane, il problema più grande è rappresentato dalla richiesta economica del Bayern, 20 milioni di euro. Marotta è pronto a trattare sulla base di un prestito con diritto di riscatto fissato sui 15 milioni di euro, con pagamento dilazionato negli anni. Lo svizzero non è il solo nome sull’agenda dell’ad bianconero, in Inghilterra la Juventus monitora Juan Mata, anche lo spagnolo non è un titolare fisso di Van Gaal. Mata rispetto a Shaqiri ha tre anni in più, oltre ad un contratto sino al 2018 e una valutazione che si aggira sui 30 milioni di euro. Dalla Premier alla Ligue 1, Paratici ha seguito con molta attenzione il play off Under 21 tra la Svezia e la Francia, qualificazione per gli svedesi, il ds bianconero consiglia Florian Thauvin, ala del Marsiglia e compagno di squadra di Coman nell’Under 21 francese. (TMW)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy