JUVE – Pronto il colpo Rugani

JUVE – Pronto il colpo Rugani

TORINO – Dall’azzurro dell’Empoli, a quello della Nazionale. Ne ha fatta di strada Daniele Rugani. Classe ’94, fa il suo esordito tra i professionisti a 19 anni, in Serie B, vive una stagione da protagonista con l’undici di Sarri, gioca da titolare e con i toscani lo scorso campionato ottiene…

TORINO – Dall’azzurro dell’Empoli, a quello della Nazionale. Ne ha fatta di strada Daniele Rugani. Classe ’94, fa il suo esordito tra i professionisti a 19 anni, in Serie B, vive una stagione da protagonista con l’undici di Sarri, gioca da titolare e con i toscani lo scorso campionato ottiene la promozione in serie A. L’esordio tra i grandi non lo spaventa, responsi tutti positivi, da consumato difensore firma anche il suo primo gol in A, a Cesena la  sua rete consente all’Empoli di pareggiare la sfida con i bianconeri.

 

Esami superati a pieni voti, tant’è che Antonio Conte lo convoca nella Nazionale maggiore per le sfide di qualificazione ad Euro 2016 contro Azerbaigian e Malta. Dopo i primi allenamenti agli ordini del ct salentino, Rugani è rientrato nella Nazionale Under 21 di Gigi Di Biagio a causa dell’infortunio di Romagnoli. Conte continuerà ad osservarlo, così come i dirigenti bianconeri. Il suo cartellino è in comproprietà tra la Juventus e l’Empoli, secondo Tuttosport, infatti, i bianconeri il prossimo giugno dovrebbero riscattarlo per una cifra vicina ai 3 milioni di euro, il bianco ed il nero saranno i prossimi colori da difendere. Su di lui si è espresso anche Bonucci: “Lasciamolo crescere e ce lo ritroveremo di sicuro ad altissimo livello. Ha voglia di imparare e me lo ricordo, quando era nella Primavera della Juventus, venire da noi a chiedere consigli con un’umiltà sicuramente da apprezzare”. Lusingato Rugani dalle parole del difensore bianconero e della Nazionale. “Lo ringrazio. Lo conosco perchè è della Juve. E’ un esempio. Ho imparato tantissimo e ho ancora tantissimo da imparare da lui. E’ sempre bello allenarsi al suo fianco. Stare con Conte è stato un onore enorme, adesso darò il massimo per l’Under”. (TMW)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy