MERCATO – Pogba al Barca? La Juve dice NO!

MERCATO – Pogba al Barca? La Juve dice NO!

Venerdì il direttore sportivo internazionale del Barcellona, Ariedo Braida, è andato a trovare la Juventus a Milano, presso l’hotel dove soggiornava la squadra bianconera, alla vigilia della gara contro l’Inter: molto più di una semplice visita di cortesia, visto che l’interesse dei catalani per Paul Pogba non è mai stato…

Venerdì il direttore sportivo internazionale del Barcellona, Ariedo Braida, è andato a trovare la Juventus a Milano, presso l’hotel dove soggiornava la squadra bianconera, alla vigilia della gara contro l’Inter: molto più di una semplice visita di cortesia, visto che l’interesse dei catalani per Paul Pogba non è mai stato nascosto. 
INCONTRO PRE-FINALE – E’ chiaro che Braida avesse intenzione di incontrare la Juventus anche in vista della finale che vedrà protagoniste il suo Barcellona e i bianconeri, ma l’ex ds del Milan è al lavoro già da tempo per regalare a Luis Enrique rinforzi importanti, non appena i catalani torneranno ad avere la possibilità di investire sul mercato (a partire dal prossimo gennaio, quando la squalifica sarà terminata). Braida punta Kovacic per il centrocampo del futuro, ma non solo: Paul Pogba è il vero obiettivo di un Barcellona che col francese diventerebbe ancor più stellare. 

 

MAROTTA ASCOLTA I TIFOSI – Xavi molto probabilmente lascerà il Barcellona a fine stagione per chiudere la carriera in Qatar, mentre Iniesta nel 2016 compirà 32 anni: ecco perché Ariedo Braida sta focalizzando tutto il suo interesse verso centrocampisti di spessore. Pogba è decisamente l’obiettivo numero uno per il mercato futuro dei catalani, ma il dg della Juventus Giuseppe Marotta non ha alcuna intenzione di privarsi del suo massimo gioiello. Come rende noto anche lastampa spagnola, in particolare AS, la Juventus farà di tutto per trattenere il francese, a costo di compiere anche sforzi importanti dal punto di vista economico, mettendo Pogba al centro del progetto della prossima stagione: i tifosi bianconeri sognano la Champions League, ma pretendono che la squadra attuale non venga smantellata e la permanenza di Pogba è un punto cruciale per costruire una Juventus sempre più forte. (calciomercato.com)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy