Juve, Pirlo: del doman non v’è certezza…rispunta il Qatar!

Juve, Pirlo: del doman non v’è certezza…rispunta il Qatar!

Andrea Pirlo ha deciso: a fine stagione lascerà la Juventus, per chiudere la carriera in Qatar. Secondo quanto raccolto in esclusiva da Calciomercato.com, il centrocampista rinuncerà al suo ultimo anno di contratto con i bianconeri (scadenza 2016). RINNOVO SUPERFLUO – E’ l’11 giugno 2014 quando Pirlo rinnova ufficialmente il suo…

Andrea Pirlo ha deciso: a fine stagione lascerà la Juventus, per chiudere la carriera in Qatar. Secondo quanto raccolto in esclusiva da Calciomercato.com, il centrocampista rinuncerà al suo ultimo anno di contratto con i bianconeri (scadenza 2016). 

RINNOVO SUPERFLUO – E’ l’11 giugno 2014 quando Pirlo rinnova ufficialmente il suo accordo con la Juventus fino al 2016: in bianconero dall’estate del 2011, l’ex Milan sceglie di chiudere la carriera a Torino, con un ingaggio vicino ai 4 milioni di euro annui (3,8). Dopo tre Scudetti consecutivi e due Supercoppe italiane, Pirlo sceglie di continuare a vincere con la Juventus, per riuscire a raggiungere quel trofeo che in rossonero aveva già conquistato due volte, in un’occasione contro proprio i suoi attuali colori: la Champions League

 

RICOPERTO D’ORO – Domani Pirlo compirà 36 anni: un età importante per uno che agisce in cabina di regia, abituato a macinare chilometri su chilometri. La stanchezza inizia a farsi sentire, ma ciò che ha portato il centrocampista bresciano a scegliere di dire addio alla Juventus anzitempo è legato anche e soprattutto alla conquista della finale di Champions. Ad aspettarlo ci sono i soldi degli sceicchi qatarioti: l’Al Saad e l’Al Jaish sono pronti a ricoprirlo d’oro, permettendogli di giocare senza dover continuare a essere competitivo ai massimi livelli, prima di appendere definitivamente le scarpette al chiodo.

INSIEME A XAVI – Pirlo deciderà se accettare l’offerta faraonica dell’Al Jaish, club arrivato secondo nel campionato qatariota lo scorso anno, oppure quella dell’Al Saad, ex squadra di Raul, che nel 2011 ha conquistato la Champions asiatica. L’Al Jaish è allenato da Sabri Lamouchi, già giocatore di Parma e Inter, ed ex ct della Costa d’Avorio: qui potrebbe trovare anche Xavi, che lascerà certamente il Barcellona, dando vita a un centrocampo da sogno. Prima però c’è un ultimo sforzo da fare con la maglia della Juventus: vincere la Champions League, proprio contro i catalani. (

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy