Juve, Pereyra: “Per me Diego Maradona è Dio”

Juve, Pereyra: “Per me Diego Maradona è Dio”

TORINO – Pereyra è ufficialmente un giocatore della Juventus. Arrivano le prime parole da bianconero con le quali spiega quali siano le sue sensazioni per il trasferimento: “In quelle occasioni, è la gente che fa la differenza. In Argentina si preparano per più di una settimana: i tifosi, nelle ore…

TORINO – Pereyra è ufficialmente un giocatore della Juventus. Arrivano le prime parole da bianconero con le quali spiega quali siano le sue sensazioni per il trasferimento: “In quelle occasioni, è la gente che fa la differenza. In Argentina si preparano per più di una settimana: i tifosi, nelle ore precedenti la gara, vengono a caricarti e tu senti los bombos e las trompetas, i tamburi e le trombe, i cori e pure gli insulti. Sono cose che ti caricano e che non dimenticherai finché campi”.

 

Poi ci racconta quali sono i suoi idoli: “Per me Diego Maradona è Dio, Francescoli è un idolo. Arrivo da una famiglia umile e ho sempre combattuto per riuscire a realizzare il suo sogno di calpestare il prato del Monumental con la prima squadra. Quel giorno non lo scorderò mai”.

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy