Juve, per Asamoah l’incubo è l’operazione

Juve, per Asamoah l’incubo è l’operazione

TORINO – Asamoah è in ambasce. E la Juventus è sempre più preoccupata. L’esterno rischia di dover affrontare una nuova operazione al ginocchio, un lustro dopo quella effettuata a Barcellona dal professor Cugat. L’infiammazione all’articolazione non passa: Asamoah balla tra giorni arricchiti dalla speranza e altri ingrigiti dal riacutizzarsi del…

TORINO – Asamoah è in ambasce. E la Juventus è sempre più preoccupata. L’esterno rischia di dover affrontare una nuova operazione al ginocchio, un lustro dopo quella effettuata a Barcellona dal professor Cugat. L’infiammazione all’articolazione non passa: Asamoah balla tra giorni arricchiti dalla speranza e altri ingrigiti dal riacutizzarsi del dolore. Il fastidio perdura e sta dilatando i tempi di recupero messi in preventivo.

MALMOE A RISCHIO – Il ghanese non è nemmeno certo di salire sull’aereo che oggi porterà in Svezia la Juventus. Questa mattina il nuovo test a Vinovo: e poi si vedrà. Le buone prestazioni del gregario Padoin sulla fascia sinistra, seppur impiegato in un ruolo non propriamente suo, e il recupero di Evra dovrebbero far respirare Allegri, intanto.

 

Il ghanese si era fatto male una prima volta contro l’Empoli, il 1° novembre. Poi il nuovo infortunio, 3 giorni dopo contro l’Olympiacos. Di lì in poi, il guaio si è allargato e ha sparigliato le carte. Come Vidal, pure lui operato dal luminare catalano, anche Asamoah si recò a Barcellona sfruttando la sosta per le nazionali, un paio di settimane fa. Si fece rivedere da Cugat, accompagnato dal medico bianconero Causarano. La diagnosi evidenziò una problematica di natura anche cartilaginea, di difficile gestione. La terapia individuata avrebbe dovuto portare il ghanese a rientrare già per la partita di sabato scorso a Roma. Invece: rinvii, e preoccupazioni in crescendo. Il ginocchio è infiammato. Il dolore azzanna Asamoah e lo limita. Certo, può stringere i denti, come si dice, e provare a scendere in campo. Ma se non è al meglio della condizione Evra, di sicuro sta ben peggio Asamoah.

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy