Juve, dalla Spagna: “Ecco il tuo bomber”. Vitolo!

Juve, dalla Spagna: “Ecco il tuo bomber”. Vitolo!

Anche la Juventus non è rimasta insensibile di fronte alla seconda grande stagione con la maglia del Siviglia dell’attaccante esterno classe ’89 Vitolo, grande rivelazione già lo scorso anno della formazione guidata da Unai Emery e campione in carica dell’Europa League. 4 reti e 3 assist nella scorsa campagna europea,…

Anche la Juventus non è rimasta insensibile di fronte alla seconda grande stagione con la maglia del Siviglia dell’attaccante esterno classe ’89 Vitolo, grande rivelazione già lo scorso anno della formazione guidata da Unai Emery e campione in carica dell’Europa League. 4 reti e 3 assist nella scorsa campagna europea, 3 i centri in questa edizione; senza contare i 5 gol e i 7 passaggi decisivi messi a referto in campionato, che vede ancora gli andalusi all’inseguimento del Valencia per il quarto posto che vale l’accesso ai playoff di Champions League.

 

VICE PEROTTI – Autentica scoperta del direttore sportivo del Siviglia Monchi, che va a prenderlo in Segunda Division nel Las Palmas, la squadra della sua città natale, Vitolo ha rimpiazzato nello scacchiere tattico di Emery il genoano Perotti perchè, esattamente come l’argentino, preferisce agire largo a sinistra in un 4-3-3 o in un 4-2-3-1 ma ha le doti tecniche e atletiche per giocare anche sul lato opposto del campo o come trequartista alle spalle di una o due punte. Prelevato dal Las Palmas per poco meno di 3,5 milioni di euro, oggi ne vale già il doppio ma l’obiettivo del suo club è di prolungare il contratto in scadenza a giugno 2017 per spuntare un prezzo ancora più succulento al momento della cessione.

POLIVALENTE – La Juventus, da sempre molto attenta anche al mercato internazionale grazie alla sapiente opera del ds Paratici e dei suoi collaboratori, ha fatto seguire il giocatore in più di un’occasione, ricevendo sempre relazioni soddisfacenti. Soprattutto in Europa, Vitolo si è messo in evidenza con i gol al Villarreal di ieri e con la doppietta che ha consentito di espugnare il Borussia Parl di Monchengladbach. Grande dinamismo e ottima proprietà tecnica, si fa apprezzare per una capacità di inserimento sopra le righe e calcia molto bene sia col destro (il piede naturale) che col mancino. (calciomercato.com)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy