Juve, messi gli occhi su Tourè, il nuovo Thuram

Juve, messi gli occhi su Tourè, il nuovo Thuram

Il Calciomercato Juventus non si ferma mai, praticamente è attivo 365 giorni l’anno. Soprattutto nei momenti in cui tutto sembra fermo dietro l’angolo ci sono Marotta e Paratici con la loro squadra di scout pronti a scovare nuovi talenti in erba. Il ruolo in cui la Juventus, attualmente, avrebbe bisogno…

Il Calciomercato Juventus non si ferma mai, praticamente è attivo 365 giorni l’anno. Soprattutto nei momenti in cui tutto sembra fermo dietro l’angolo ci sono Marotta e Paratici con la loro squadra di scout pronti a scovare nuovi talenti in erba. Il ruolo in cui la Juventus, attualmente, avrebbe bisogno di maggiori rinforzi è quello di terzino: a destra dopo il brutto infortunio di Caceres e la lungodegenza di Romulo, l’unico disponibile è Lichsteiner, senza contare il jolly Padoin. A sinistra, vista la lunga assenza di Asamoah, gli unici a disposizione di Allegri sono Evra e De Ceglie, che però non ha mai convinto il tecnico livornese. Il Calciomercato Juventus avrebbe messo gli occhi su Almamy Tourè, classe ’96 in forza al Monaco, Nazionale del Mali.

 

Nelle giovanili del club monegasco il giovane Tourè si è fatto largo giocando come centrale difensivo, dimostrandosi molto forte sulle palle aeree visti i suoi 182 cm. Ma nel Monaco il tecnico Jardim ha provato a farlo giocare come terzino destro, ottenendo anche buoni risultati visto che Tourè è dotato anche di ottima corsa e discreti piedi. Per questo in Francia viene già considerato il nuovo Lilian Thuram, anche se il paragone può sembrare un po’ azzardato, siamo sicuri che in futuro sentiremo parlare di Almamy Tourè. (urbanpost.it)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy