Juve, Martial sempre più obiettivo bianconero

Juve, Martial sempre più obiettivo bianconero

La sorpresa più grande della Champions League dopo l’andata degli ottavi è sicuramente il Monaco di Leonardo Jardim, la vittoria sull’Arsenal all’Emirates Stadium ha evidenziato le potenzialità della squadra monegasca e dei suoi talenti. I bianconeri non starebbero pensando solo a Kurzawa per rinforzare la corsia difensiva sinistra ma sognano…

La sorpresa più grande della Champions League dopo l’andata degli ottavi è sicuramente il Monaco di Leonardo Jardim, la vittoria sull’Arsenal all’Emirates Stadium ha evidenziato le potenzialità della squadra monegasca e dei suoi talenti.

I bianconeri non starebbero pensando solo a Kurzawa per rinforzare la corsia difensiva sinistra ma sognano pure Anthony Martial, il francese classe ’95 è stato paragonato a Thierry Henry, un paragone che per molti potrebbe essere scomodo ma non sembra preoccuparsene Martial che continua a stupire sia il Ligue 1 che in Champions.

 

 

Proprio per questo è difficile immagine che la squadra del Principato se ne possa liberare, nonostante la rivisitazione del progetto tecnico che ha subito un forte rallentamento in estate la società di Dmitrij Rybolovlev non ha problemi economici e quindi nessuna necessità di cedere, Martial è valutato venti milioni di euro, ma nessuno ha intenzione di privarsene a Monaco e dal momento in cui le cose potessero cambiare molti club tra cui Real Madrid e Arsenal gli hanno già messo gli occhi addosso. Sarà difficile vederlo in bianconero. (canalejuve.it)

 

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy