Juve, l’idea brasiliana: Ribeiro nel mirino

Juve, l’idea brasiliana: Ribeiro nel mirino

TORINO. Raccontano che sia stato fra i più scatenati nei festeggiamenti per il titolo. Everton Ribeiro, a 25 anni, è campione del Brasile, un riconoscimento condiviso con i compagni del suo Cruzeiro, vittorioso (2-1) sul Goias. Per la società si tratta del quarto scudetto dopo i trionfi targati 1966, 2003…

TORINO. Raccontano che sia stato fra i più scatenati nei festeggiamenti per il titolo. Everton Ribeiro, a 25 anni, è campione del Brasile, un riconoscimento condiviso con i compagni del suo Cruzeiro, vittorioso (2-1) sul Goias. Per la società si tratta del quarto scudetto dopo i trionfi targati 1966, 2003 e 2013; per la squadra guidata da Marcelo Oliveira è una soddisfazione immensa, anche in prospettiva. Perché fra le giovani star del futebol bailado figurano diversi nomi del Cruzeiro, ancor più accattivanti con i gradi sulla giubba da esibire al mondo intero.

 

La Juve, proprio su Ribeiro, si è mossa con deciso anticipo, pur cosciente del fatto che lo “status” del calciatore cambierà: in soldoni, il cartellino costerà di più e portarlo a Torino già a gennaio può rivelarsi un’operazione più complicata del previsto. (tuttosport)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy