Juve, il Qpr non riscatterà Isla. Pronto il ritorno in bianconero

Juve, il Qpr non riscatterà Isla. Pronto il ritorno in bianconero

CALCIOMERCATO JUVENTUS QPR ISLA – Niente riscatto per Mauricio Isla. Il giocatore cileno, ceduto in estate dalla Juventus al Qpr in prestito oneroso (1,5 milioni di euro) con diritto di riscatto fissato a 10, non verrà riscattato dagli inglesi, freschi di retrocessione nella Championship, la serie B inglese. Marotta e…

CALCIOMERCATO JUVENTUS QPR ISLA – Niente riscatto per Mauricio Isla. Il giocatore cileno, ceduto in estate dalla Juventus al Qpr in prestito oneroso (1,5 milioni di euro) con diritto di riscatto fissato a 10, non verrà riscattato dagli inglesi, freschi di retrocessione nella Championship, la serie B inglese. Marotta e Agnelli avevano gongolato in estate dopo l’accordo trovato con l’allora manager Redknapp ma il ritorno in B complica i piani dei londinesi e dei bianconeri. 

 

NIENTE RISCATTO – Stando a quanto riferito da “Calciomercato.com” Isla verrà rispedito al mittente nonostante i buoni rapporti con la Juventus. Infatti, gli inglesi a fine gennaio avevano fatto intendere di voler riscattare il cileno nei tempi e nei modi prefissati ma con la retrocessione, arrivata dopo il 6 a 0 subito contro il Manchester City, non sussistono più le condizioni per riscattare Mauricio Isla. Nell’ultimo mese Ramsey aveva in un certo modo preparato la strada del ritorno facendo uscire dal novero dei titolari il cileno ex Udinese. Isla rientrerà alla base ma difficilmente resterà a Torino. Attenzione alla pista Watford. Isla gradirebbe restare in Premier e la società della famiglia Pozzo, neopromossa nel massimo campionato inglese, potrebbe offrire una soluzione che metta d’accordo la Juve e Isla. (calcionews24.com)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy