Juve-Guarin: Mazzarri chiede anche Giovinco

Juve-Guarin: Mazzarri chiede anche Giovinco

Juve e Inter potrebbero tornare a fare affari. Dopo il grande gelo dello scorso gennaio, come riporta l’edizione odierna di Tuttosport, ieri a Milano c’è stato un incontro tra Marotta e Ausilio. I due hanno parlato a lungo, diversti gli argomenti toccati dai due dirigenti, ai bianconeri interessano sempre Guarin…

Juve e Inter potrebbero tornare a fare affari. Dopo il grande gelo dello scorso gennaio, come riporta l’edizione odierna di Tuttosport, ieri a Milano c’è stato un incontro tra Marotta e Ausilio. I due hanno parlato a lungo, diversti gli argomenti toccati dai due dirigenti, ai bianconeri interessano sempre Guarin e Ranocchia, ai nerazzurri potrebbe interessare Giovinco e c’è chi dice che si sia parlato anche di Manolo Gabbiadini, attaccante in comproprietà tra Juventus e Sampdoria. Per quanto riguarda Guarin, il giocatore ha le valigie pronte, a gennaio fu ad un passo dal vestire bianconero, poi lo scambio tra il colombiano e Vucinic saltò in extremis. I nerazzurri vorrebbero monetizzare dalla cessione del centrocampista,  Guarin in linea di massima ha già un accordo con i bianconeri, il club di Thoir però spara alto: per il colombiano ha chiesto 18 milioni di euro o lo scambio con Marchisio. Ipotesi che alla Juventus non hanno preso in considerazione, troppo alta la cifra richiesta, e poi il Principino non è in vendita, anzi, dopo il Mondiale gli sarà prolungato il contratto.

 

Marchisio no, dunque, e allora si potrebbe parlare di Giovinco. Il suo contratto è in scadenza nel 2015, il suo rinnovo è in stand by, a Mazzarri piace, la Formica Atomica avrebbe già detto no ad una proposta del Palermo di Zamparini. Al momento il discorso con l’Inter non è stato approfondito, la cosa però più avanti potrebbe diventare motivo di trattativa. Oltre al colombiano, ai bianconeri interessa Andrea Ranocchia, Conte lo ha avuto con se ad Arezzo e Bari, il giocatore attualmente è con la truppa azzurra in Brasile, non ha ancora deciso se rinnovare o meno. Thoir gli ha proposto un prolungamento con ritocco dell’ingaggio più la possibilità di diventare capitano. Ranocchia intanto riflette, restare all’Inter o accettare le lusinghe bianconere, dopo il Mondiale il difensore incontrerà nuovamente Ausilio e insieme decideranno il da farsi.

fonte: tuttojuve

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy