Juve, doppia contropartita per arrivare a Neto

Juve, doppia contropartita per arrivare a Neto

TORINO – Ormai è ufficiale. Neto non rinnova con la Fiorentina e tante big italiane sono pronte ad accaparrarsi le sue prestazioni. Si, abbiamo detto big italiane, quindi anche la Juventus che, non vorrebbe aspettare giugno e bruciare la concorrenza con un’offerta molto allettante. Di esuberi in casa bianconera ce…

TORINO – Ormai è ufficiale. Neto non rinnova con la Fiorentina e tante big italiane sono pronte ad accaparrarsi le sue prestazioni. Si, abbiamo detto big italiane, quindi anche la Juventus che, non vorrebbe aspettare giugno e bruciare la concorrenza con un’offerta molto allettante.  Di esuberi in casa bianconera ce ne sono molti e due potrebbero fare al caso dei viola. Stiamo parlando di Storari che permetterebbe a Montella di non rimanere scoperto nel ruolo del portiere e di Giovinco.

 

La punta bianconera andrebbe a sostiuire la pesante assenza di Giuseppe Rossi, martoriato dagli infortuni. A Neto, certamente, converrebbe cambiare aria il prima possibile. Vista la situazione contrattuale, rimarrebbe ai margini fino a fine stagione. Un affare che potrebbe andare in porto, resta solo da convincere Buffon, molto legato al suo vice, come dimostrato dal tweet di questa mattina: «Ne abbiamo passate tante insieme e tante ne vivremo ancora: tanti auguri @marcostorari30, compagno di reparto ed amico!!!»

 

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy