Juve, Ag. Caliendo: “Pogba? Secondo me non andrà al Barcellona…”

Juve, Ag. Caliendo: “Pogba? Secondo me non andrà al Barcellona…”

Il nome più caldo della prossima sessione estiva di calciomercato sarà, senza ombra di dubbio, quello di Pogba. Il francese, autore di una stagione impressionante, è l’oggetto del desiderio di tantissimi club. A Torino sono certi di poterlo trattenere ma, al di fuori dei confini nazionali, sono certi di un…

Il nome più caldo della prossima sessione estiva di calciomercato sarà, senza ombra di dubbio, quello di Pogba. Il francese, autore di una stagione impressionante, è l’oggetto del desiderio di tantissimi club. A Torino sono certi di poterlo trattenere ma, al di fuori dei confini nazionali, sono certi di un suo addio. Sportal.it ha sentito, in esclusiva, Caliendo, noto procuratore, per fare il punto sul giovane talento della Juventus. 

Buongiorno Caliendo, ci sontinua a parlare di Pogba… Ma quanto vale il francese?
“Il mercato lo fa la richiesta. Pogba è un grandissimo giocatore. Non so se vale 90, 100 o più milioni, dico solo che, se c’è qualcuno pronto a mettere sul piatto una cifra simile, è normale che la Juventus rifletta sul da farsi”. 

 

Ma secondo lei resterà bianconero anche dopo la prossima estate? “Secondo me potrebbe restare. In fin dei conti non è così semplice trovare chi può mettere sul piatto così tanti soldi”.

Si parla del Barcellona… “No, non credo vada al Barcellona”.

Come mai? “Diciamo che l’agente del francese (Raiola ndr) non è che sia ben visto dai vertici del Barcellona. Non penso che possa andare al Barcellona”.

PSG, United, City, pare comunque ci sia la fila per lui… “La spunterà chi avrà la forza di mettere sul piatto una cifra importante ma, secondo me, non sarà così semplice. Per un altro anno lo vedrei bene ancora a Torino”. (gazzettadiparma.it)

Juvenews.eu

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy