ESCLUSIVA TMW – Padovano: “Mandzukic alla Juve ok, ma serve un sacrificio…”

ESCLUSIVA TMW – Padovano: “Mandzukic alla Juve ok, ma serve un sacrificio…”

Nell’ultima giornata è tornato a far valere la propria importanza nella Juventus Fernando Llorente, che ha steso il Livorno con la sua doppietta. Insieme a Tevez lo spagnolo rappresenta il duo più forte e concreto della Serie A; nonostante questo grandi nomi di attaccanti continuano ad essere accostati ai bianconeri,…

Nell’ultima giornata è tornato a far valere la propria importanza nella Juventus Fernando Llorente, che ha steso il Livorno con la sua doppietta. Insieme a Tevez lo spagnolo rappresenta il duo più forte e concreto della Serie A; nonostante questo grandi nomi di attaccanti continuano ad essere accostati ai bianconeri, come Mandzukic. Per parlare di tutto questo, la redazione di TuttoMercatoWeb ha contattato in esclusiva l’ex attaccante Michele Padovano.

“In Italia la Juventus ha dimostrato di essere la più forte, non credo che ci sono squadre che possono competere, ma visto che vogliono crescere in Europa per ambire a questo devono prendere qualche giocatore di grido, sia davanti che in mezzo. Al momento credo che questo sia possibile però solo vendendo Pogba. Io non mi permetto di dare consigli a nessuno, Marotta e Agnelli stanno facendo benissimo, però so che vogliono tornare ad esser competitivi a livello europeo e loro due sanno meglio di tutti come fare per riuscirci”.

 

 

 

 

Si parla anche dei possibili rientri di Gabbiadini e Immobile. Cosa ne pensa?
“Sono giocatori che sicuramente possono servire. L’impianto Juventus è importante, è abbastanza facile per un giocatore inserirsi, e loro due sono giocatori che indubbiamente potrebbero far comodo all’economia bianconera”.

il ritorno col Lione sarà una semplice formalità?
“Le insidie ci sono sempre nel calcio, la partita andrà affrontata nella giusta maniera. Se così sarà la Juventus non avrà problemi, ma le partite vanno sempre affrontate mai sottovalutando gli avversari”. (Tmw)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy