E’ Samaris la chiave per Witsel: lo Zenit offre 10 milioni al Benfica

E’ Samaris la chiave per Witsel: lo Zenit offre 10 milioni al Benfica

Il centrocampista greco può essere il sostituto del belga a San Pietroburgo

TORINO – Potrebbe essersi risolta, forse definitivamente, la telenovela Axel Witsel con lo Zenit che è a un passo dal chiudere per Andreas Samaris dal Benfica. Secondo quanto riportato dal giornale russo Sport il club di San Pietroburgo ha presentato un’offerta ufficiale da 10 milioni di euro per Samaris, centrocampista che può lasciare i lusitani dopo l’arrivo di Rafa al Benfica. Il giocatore è già atterrato nella città russa per firmare. L’arrivo del mediano greco libera Witsel, che dopo un paio di ore di preoccupazione dovrebbe finalmente diventare un giocatore della Juve e diventare presto il sostituto di Paul Pogba. Non solo, occhio agli ultimi minuti: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy