Diego Costa finisce nel mirino

Diego Costa finisce nel mirino

I tifosi del Milan, purtroppo, hanno imparato a conoscerlo bene. Stiamo parlando di Diego Costa, il bomber dell’Atletico Madrid che nel confronto di Champions League ha siglato ben tre reti in due partite ai rossoneri, condannandoli di fatto all’eliminazione. Di questo attaccante si dicono meraviglie e si è dunque capito…

I tifosi del Milan, purtroppo, hanno imparato a conoscerlo bene. Stiamo parlando di Diego Costa, il bomber dell’Atletico Madrid che nel confronto di Champions League ha siglato ben tre reti in due partite ai rossoneri, condannandoli di fatto all’eliminazione.

Di questo attaccante si dicono meraviglie e si è dunque capito il perchè. Letale sotto porta, tecnico quanto basta, fisico imponente, è un attaccante moderno che torna anche indietro per aiutare e sa fungere da punto di riferimento per i suoi compagni.

 

 

 

A guardarlo giocare si è capito anche perchè Brasile e Spagna se lo sono contesi. Diego Costa, brasiliano di nascita, alla fine ha scelto la nazionale di Del Bosque per giocare ai prossimi Mondiali dove sarà un fattore importante nel gioco dei campioni in carica.

Ed i numeri di questa stagione sono strabilianti con 29 goal in 39 partite finora. Anche la valutazione sta schizzando: 30 milioni di euro ora come ora non bastano più e si dovrà arrivare a 40 per pensare di prenderlo.

Se dovesse lasciare Madrid, anche la Juventus potrebbe essere della partita, ma a patto che ceda Paul Pogba per fare cassa: a quel punto con un assegno da 40 milioni di euro Marotta potrebbe portare a casa un top player per un potenziale d’attacco che sarebbe devastante da parte della Juventus. (Calcioline.com)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy