CR7 via? Dybala, Mbappé o Griezmann al Real

CR7 via? Dybala, Mbappé o Griezmann al Real

I blancos stanno studiando i possibili sostituti del fuoriclasse portoghese, che ha fatto sapere di voler lasciare Madrid dopo i problemi con il fisco spagnolo

TORINO – I problemi di Cristiano Ronaldo con il fisco spagnolo potrebbero rivoluzionare il calcio europeo. Il fuoriclasse portoghese ha deciso di lasciare il Real e i blancos stanno già lavorando per trovare il giusto sostituto. CR7 non avrebbe versato al fisco spagnolo circa 15 milioni di euro, una cifra importante che però il portoghese non vorrebbe pagare. Come da accordi presi con il Real, doveva essere il club stesso a garantire al fisco quella cifra, e la mancata presa di posizione di Florentino Perez ha lasciato molto amareggiato CR7, pronto ora a lasciare Madrid.

 

I sostituti di CR7

 

Diversi i nomi sulla lista del Real per il dopo Cristiano Ronaldo, sono tre però – secondo il Mundo Deportivo – i giocatori in prima fila. Kylian Mbappé, Paulo Dybala e Antoine Griezmann. Il talento del Monaco classe 1998 ha rivelato che i blancos lo cercano da quando ha 14 anni e che a breve deciderà il suo futuro, che potrebbe anche essere lontano dalla Francia. La richiesta del Monaco è superiore ai 130 milioni di euro, ma visto quanto il Real potrebbe incassare dalla cessione di CR7 questa cifra non spaventa Florentino Perez. Più esperto e meno caro è Antoine Griezmann, stella dei rivali cittadini dell’Atletico Madrid, che ha una clausola rescissoria sul contratto da 100 milioni di euro. Discorso diverso, invece, per Paulo Dybala.

Paulo-Dybala
Paulo-Dybala

L’attaccante della Juventus ha da poco rinnovato il suo contratto con i bianconeri fino al 2022 e dopo la cocente delusione di Cardiff vorrebbe rigiocarsi a Torino le sue chances in Champions League. La Juve, dal canto suo, ha già fatto sapere che non ha alcuna intenzione di cedere Dybala quest’estate e che La Joya sarà la stella dal quale ripartire la prossima stagione. Dani Alves ha suggerito a Dybala di lasciare Torino per diventare ancora più forte, facendo così irritare i tifosi bianconeri, ma questo scenario molto difficilmente si verificherà quest’estate, più probabile che l’ex Palermo possa lasciare l’Italia in futuro.

 

Prime offerte al Real

 

Sempre secondo il Mundo Deportivo il Manchester United starebbe già preparando un’offerta al Real per CR7, mentre il suo procuratore è in contatto con il PSG. I Red Devils sono pronti a mettere sul piatto 200 milioni di euro più il cartellino di De Gea (valutato oltre 50 milioni dallo United) per la coppia CR7-Morata. La richiesta del Real Madrid per il portoghese è di circa 400 milioni di euro, difficile dunque che la proposta dello United verrà accettata, ma sicuramente Cristiano Ronaldo è pronto a rivoluzionare il calcio europeo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy