Congelato Siqueira, Marotta pensa ancora ad Alex Sandro

Congelato Siqueira, Marotta pensa ancora ad Alex Sandro

Juventus, porto, alex sandro

TORINO – Squeira non arriverà alla Juventus. O almeno non arriverà prossimamente. La trattativa è stata congelata dalla Juventus ed il motivo è molto semplice: priorità al trequartista e ad un intermedio di centrocampo. Nessuno, a Vinovo, si aspettava tutte queste difficoltà per arrivare a Draxler ed ecco quindi che tutti gli sforzi dovranno essere concentrati per risolvere questa grana, anche a costo di sacrificare un terzino. Trattativa Siquera in stand by proprio per questo motivo, ma non solo: Marotta non ha ancora perso le speranze per Alex Sandro che ha deciso di non rinnovare con il Porto. Inoltre, ieri sono arrivate anche buone notizie dall’infermeria: Asamoah tornerà ad allenarsi con il gruppo tra 3 settimane, convincendo Allegri a modificare i piani: il tecnico aspetterà il ghanese e intanto fronteggerà l’emergenza a sinistra con Padoin vice-Evra.

Questo però non vuol dire che la trattativa per Siqueira sia saltata del tutto. L’accordo con il giocatore e con l’Atletico Madrid è stato raggiunto da tempo, basta una telefonata di Marotta per chiudere tutto ma, risolto il trequartista,  un tentativo per Alex Sandro, verrà fatto.

Il Porto, per Alex Sandro,  chiede 20 milioni ma la volontà del giocatore di non rinnovare ad un anno dalla scadenza, potrebbe far scendere il prezzo. La Juventus aveva già offerto 12 milioni. Con l’avvicinarsi della chiusura del mercato, i portoghesi potrebbero cedere e convincersi a lasciarlo partire.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy