Coman-Brandt, i due talenti tra Juve, Bayern e… City.

Coman-Brandt, i due talenti tra Juve, Bayern e… City.

Il destino di entrambi è legato da un filo sottilissimo

TORINO – Julian Brandt e Kingsley Coman, due dei talenti più puri del calcio europeo il cui destino è legato da un filo sottile tra Juve, Bayern e Manchester City. I due classe ’96 sono in orbita Juve, Coman è ancora di proprietà bianconera mentre invece Brandt viene seguito da diverso tempo, tanto che degli osservatori della Juve erano presenti a Germania-Rep. Ceca. Non solo la Juve, anche il Bayern Monaco segue da diverso tempo Brandt e qualora non dovesse arrivare il riscatto per Coman, allora i bavaresi andrebbero decisi sul classe ’96 del Leverkusen. E il City? L’occhio di Pep è vigile su entrambi, dall’Inghilterra continuano a parlare di un forte interessamento per Coman, pronto a riabbracciare l’allenatore con cui è esploso a Monaco di Baviera. L’alternativa al francese, ovviamente, è Julian Brandt. E intanto la Juve pesca il jolly: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy