Cavani: “Via da Parigi? Nel calcio niente è sicuro”

Cavani: “Via da Parigi? Nel calcio niente è sicuro”

In casa Paris Saint-Germain, è scoppiato il caso Cavani. L’attaccante uruguaiano avrebbe rivolto parole polemiche nei confronti del tecnico Blanc dopo essere stato sostituito da Lavezzi nel big-match contro il Marsiglia. Una sorta di rottura tra il club e Cavani che potrebbe far piacere alla Juventus, da tempo sulle tracce…

In casa Paris Saint-Germain, è scoppiato il caso Cavani. L’attaccante uruguaiano avrebbe rivolto parole polemiche nei confronti del tecnico Blanc dopo essere stato sostituito da Lavezzi nel big-match contro il Marsiglia. Una sorta di rottura tra il club e Cavani che potrebbe far piacere alla Juventus, da tempo sulle tracce dell’ex Napoli.

 

Sulle tante voci di mercato legate al suo futuro, Cavani si era espresso anche prima della partita contro l’OM, in un’intervista rilasciata a ‘Canal Plus’ e riportata dall’edizione odierna del ‘Corriere dello Sport’.

 

“Io sto bene a Parigi e sono stanco che le solite malelingue cerchino di creare tensioni. L’unico problema che ho avuto, e non l’ho nascosto, è stato quello di essere giunto qui per giocare come punta accanto a Ibrahimovic e essermi ritrovato in un altro ruolo per diverse ragioni – ha spiegato Cavani – Per il resto il club ha fatto il massimo per me. Ho vissuto momenti difficili a livello personale e mi hanno sempre protetto. Io voglio concludere al meglio la stagione e rispettare il contratto che ho con il PSG, il resto sono solo chiacchiere. E’ chiaro che nel calcio moderno è difficile sapere cosa accadrà ma io non ci penso”. Calciomercato.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy