Caso James, è scontro duro tra Zidane e Florentino Perez

Caso James, è scontro duro tra Zidane e Florentino Perez

Il tecnico delle merengues è pronto a far partire il giocatore, il presidente non vuole svenderlo

TORINO – James Rodriguez ha il mal di pancia, ed è ormai cosa nota. Il giocatore colombiano vuole più spazio, e Zidane non ha intenzione di darglielo. Per questo il tecnico del Real è disposto a far partire il colombiano a gennaio, che è ricercato da diverse squadre tra cui la Juve. Il presidente Perez non è però della stessa opinione, e non è disposto a lasciar partire facilmente il numero 10 blancos. Secondo Sport, il numero uno del Real avrebbe comunicato a Zidane che non lascerà partire il trequartista per meno di 50 milioni. Un prezzo decisamente elevato, che potrebbe spaventare gli eventuali acquirenti e rovinare i piani del tecnico delle merengues, ma il presidente non sembra intenzionato a cedere sul punto. La Juve è quindi avvisata. E intanto Guardiola e Conte si sfidano a colpi di mercato – CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy