Caliendo: Llorente a giugno, un affare. E su Peluso…

Caliendo: Llorente a giugno, un affare. E su Peluso…

Il noto procuratore ed esperto di calciomercato Antonio Caliendo ha parlato delle probabili mosse della Juventus in sede di mercato, da Peluso a Drogba passando per Llorente. Ecco le sue dichiarazioni al portale ilsussidiario.net: “La Juve deve pensare alla prossima stagione, che sarà comunque molto impegnativa, ma credo che la…

Il noto procuratore ed esperto di calciomercato Antonio Caliendo ha parlato delle probabili mosse della Juventus in sede di mercato, da Peluso a Drogba passando per Llorente. Ecco le sue dichiarazioni al portale ilsussidiario.net“La Juve deve pensare alla prossima stagione, che sarà comunque molto impegnativa, ma credo che la dirigenza stia seguendo diverse piste. Magari ci sarà qualche arrivo a gennaio, ma al giorno d’oggi le squadre italiane non possono fare follie. Peluso? I bianconeri hanno bisogno di un difensore all’ altezza, perciò potrebbe essere la soluzione giusta, ma il mercato va scandagliato bene: le squadre che hanno buoni calciatori cercano di tenerseli; sono tanti i motivi da valutare”.

Caliendo, poi, si è soffermato sull’ attacco:  “Drogba? Non scordiamoci che ha trentaquattro anni, bisogna vedere se a livello economico il gioco valga la candela. Certe operazioni, oggi, non si possono fare a occhi chiusi: devono esserci riscontri e dei ritorni. Llorente meglio a giugno? Certo: per prenderlo ora ci vorrebbero 6-7 milioni, mentre a giugno arriverebbe a parametro zero, perciò è un’ operazione da fare decisamente in estate”.

Juvenews.eu 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy