MERCATO – Juve, rispunta Jovetic! In settimana l’incontro con l’agente

MERCATO – Juve, rispunta Jovetic! In settimana l’incontro con l’agente

La Juventus e Massimiliano Allegri si incontreranno a breve nel tentativo di chiudere al più presto il capitolo contratto. Già fissata la durata (giugno 2017), ballano ancora pochi spiccioli a livello di ingaggio: accordo previsto attorno ai 3 milioni di euro più bonus piuttosto agevoli da conseguire. E al massimo…

La Juventus e Massimiliano Allegri si incontreranno a breve nel tentativo di chiudere al più presto il capitolo contratto. Già fissata la durata (giugno 2017), ballano ancora pochi spiccioli a livello di ingaggio: accordo previsto attorno ai 3 milioni di euro più bonus piuttosto agevoli da conseguire. E al massimo per lunedì sono attesi a Torino i dirigenti del Boca Juniors per formalizzare l’acquisto di Carlos Tevez: nelle casse bianconere finiranno 2-3 milioni di euro, prezzo di favore promesso all’Apache in caso di rientro in Argentina.

 

OCCHIO A JOVETIC — Allarmata dal fresco tentativo del Milan per Stevan Jovetic, la Juventus è tornata a bussare alla porta di Fali Ramadani, agente del 25enne talento montenegrino. Anzi, il nuovo assalto assume ora dopo ora connotati piuttosto seri e concreti. Sarebbe infatti già stato fissato un nuovo incontro (mercoledì o giovedì prossimi) proprio per mettere nero su bianco col ragazzo dal punto di vista contrattuale. In corso Galileo Ferraris si sentirebbero forti di un precedente patto con il Manchester City. Di certo, Jovetic piace parecchio ad Allegri e sarebbe anche un ottimo candidato alla «dieci» lasciata libera da Tevez. Jo Jo, inseguito dai campioni d’Italia già due estati fa (poi la Fiorentina lo dirottò al Manchester City appunto), è rimasto un pallino di Marotta, che ora sente maturi i tempi per un acquisto che a livello tattico andrebbe a cancellare del tutto le «scorie» figlie della partenza del 31enne Tevez.

BERARDI E ZAZA — Intanto, l’a.d. bianconero incontrerà martedì i dirigenti del Sassuolo per definire le operazioni Zaza e Berardi. Entrambi i gioiellini verranno portati alla base per una cifra complessiva di circa 27 milioni di euro. Zaza resterà sicuramente con Allegri, mentre il futuro di Berardi è legato naturalmente a Jovetic. Se il montenegrino vestirà la maglia della Juventus, l’azzurrino Under 21 resterà ancora una stagione al Sassuolo, club nel quale l’ha buttata dentro 31 volte in due campionati di Serie A. «È il futuro della nostra Nazionale», le parole spese nei giorni scorsi da Allegri sul 20enne fantasista calabrese.


CAPITOLO DONSAH
— Manca ancora qualcosina per l’annuncio ufficiale di Godfred Donsah, 19enne centrocampista ghanese del Cagliari, una delle sorprese positive dell’ultimo campionato. Siamo agli ultimissimi dettagli, e i sardi vorrebbero strappare un prestito annuale del ragazzo. Il problema è che si sarebbero già fatti avanti Sassuolo e Atalanta. (gazzetta.it)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy