Alex Sandro, contratto fino al 2020 a 2,5 mln a stagione

Alex Sandro, contratto fino al 2020 a 2,5 mln a stagione

Alex, Porto, Juventus, marcato

TORINO – E’ ormai praticamente conclusa la telenovela Alex Sandro. Il terzino del Porto ha tormentato i pensieri dei dirigenti bianconeri da due mesi a questa parte. Andando con ordine, questa trattativa, potrebbe sembrare una vera e propria serie televisiva americana. Ad inizio mercato, Alex Sandro era deciso a dire addio al club lusitano poi, il presidente del club, in un’intervista rilasciata a O Jogo, disse di aver rifiutato 35 milioni dall’Atletico Madrid e che erano pronti a fargli firmare un contratto faraonico per rimanere in Portogallo. Poi la svolta: La Juventus ha alzato la posta offrendo ben 20 milioni di euro più bonus ed il Porto avrebbe accettato questa offerta. Il club bianconero ha promesso ad Alex Sandro un contratto fino al 2020 a 2,5 milioni di euro a stagione ( Fino ad arrivare a 3 milioni con i bonus relativi alla Champions League ). Il calciatore, pur di vestire i colori bianconeri, avrebbe rifiutato i 4 milioni a stagione offerti dal Manchester City. Ormai il mercato è vicinissimo alla chiusura e alla Juventus manca ancora quel numero “10” da regalare ad Allegri. E’ certo, però, che l’acquisto di Alex Sandro cancella definitivamente quel nodo del terzino che si era venuto a creare all’interno di Vinovo e regala definitivamente un nuovo giocatore a Massimiliano Allegri.

Juvenews.eu

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy