Zinorelli, allenatore Juve U23, traccia il primo bilancio, tra presente e giovani per il salto

Zinorelli, allenatore Juve U23, traccia il primo bilancio, tra presente e giovani per il salto

Le parole del tecnico della giovane Juve che milita nel campionato di Serie C, unica squadra di Serie A ad aver aderito.

di redazionejuvenews

TORINO – Ecco le sue parole:

IL BILANCIO – “Io parlo del campo e sono contento. Cresciuto. Fino all’altro ieri allenavo tanti vecchi e qualche giovane, di colpo il contrario. Se questi ragazzi fossero stati mandati in prestito, non avrebbero mai fatto 20-25 presenze. Mi è stato chiesto di farli crescere: purtroppo i risultati non sono stati costanti, però ora stanno capendo quanto sia dura stare sul pezzo, dal punto di vista mentale e fisico. In C o ti adatti o muori e noi ci siamo adattati. I punti fatti sono più o meno uguali, ma tra l’andata e il ritorno abbiamo trovato intensità, voglia e agonismo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy