Tudor: “ La Champions non deve essere un ossessione”

Tudor: “ La Champions non deve essere un ossessione”

L’ex difensore bianconero ha rilasciato delle dichiarazioni

di redazionejuvenews
Igor Tudor

TORINO – L’ex difensore bianconero Igor Tudor ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni della Gazzetta dello Sport dove ha parlato della stagione della sua ex squadra: “ La Juventus è un top club, lo dimostra dominando da 7 sta­gioni in Italia, ma anche co­struendo anno dopo anno una struttura societaria e tecnica sempre più forte per compete­re ai massimi livelli in Champions. La Champions League non è un’ossessione, ma un obiettivo. L’acquisto di Ronaldo ha dimostrato che nella visione bianconera non esistono limiti. Non si vince mai così tanto per caso. Ricor­do quando Andrea veniva al campo di allenamento: era giovane ma aveva già la men­talità degli Agnelli, una fami­ glia carismatica e ambiziosa. Ronaldo ha grande fame, Ma­ rio ha grandi qualità e si com­pleta perfettamente con CR7. Mi piace veder giocare insieme i grandi campioni, anche con Dybala e Douglas Costa. A Tori­no c’è qualcosa di speciale: c’è affinità tra il dna di Mario e quello della Juve: perseveran­za e determinazione”. Intanto in casa Juve è prono il super colpo di mercato.>>> CONTINUA A LEGGERE 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy