Trezeguet alla sua ‘Signora’: “ Grazie di essere nata”

Trezeguet alla sua ‘Signora’: “ Grazie di essere nata”

L’ex attaccante francese ha omaggiato la sue ex squadra con una lettera profonda condivisa tramite i social

di redazionejuvenews

TORINO – Nella giornata di ieri si è celebrato il 121 compleanno della Juventus, quella che con gli anni è diventata la squadra più titolata d’Itala e una delle più titolate nel mondo. Nono sono tardati ad arrivare gli auguri dalle parti di tutto il mondo, i due ex Marchisio e Buffon che li hanno spediti rispettivamente da San Pietroburgo e Parigi, i giocatori attuali che costituiscono la corazzata di Allegri, lo stesso mister, ma anche tutti gli addetti ai lavori tra ex dirigenti, allenatori e chi più ne ha più ne metta.Solamente nella tarda serata di ieri sono arrivati quelli di chi per anni è stato il Cavaliere della Vecchia Signora, Alex Del Piero, mai dimenticato da tutti i tifosi juventini e non solo.


Erano inevitabili anche quelli di chi faceva tandem di attacco con Alex, David Trezeguet, che ci ha tenuto ad omaggiare la sua Juve tramite il suo account Instagram, soffermandosi molto di più a un semplice augurio: “ Se penso a quanta storia è passata in mezzo a quei luoghi, mi vengono i brividi. Oggi più che mai così vicini ma in realtà lontanissimi. Gioia, lacrime, sudore, vittorie e trofei sono una piccola parte di quello che questo club significa per me e per milioni di persone sparse in tutto il mondo. E pensare che l’idea era partita da li, quella semplice panchina di legno che si intravede là dietro, nell’ombra, un’ombra bianconera. Semplicemente, grazie di essere nata”. L’ennesima emozione regalata dal Cobra ai suoi ex tifosi. Intanto in casa Juve si pensa ad un clamoroso colpo di mercato.>>> CONTINUA A LEGGERE 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy