Tardelli: “La Juve ha forza mentale e abitudine”

Tardelli: “La Juve ha forza mentale e abitudine”

L’ex giocatore ha parlato a La Gazzetta dello Sport

di redazionejuvenews
Tardelli

TORINO – L’ex giocatore Marco Tardelli ha parlato a La Gazzetta dello Sport: ” Qualcuno pensa davvero che il Napoli recuperi 6 punti e 16 gol di differenza reti? Siamo seri… Allora diciamolo pure: complimenti alla Juventus per questo settimo, meritato, scudetto consecutivo. Come mai ha vinto ancora? La forza mentale e l’abitudine a certi traguardi: i bianconeri ne hanno di più del Napoli e questo ha pesato. Con il gol di Koulibaly sembrava tutto finito e anche contro l’Inter la Juve era spalle al muro e, invece, è riuscita a risorgere. Le due squadre hanno dimostrato di reagire in maniera diversa alla pressione dei rivali: una differenza sostanziale. Dopo la vittoria a Torino ero convinto che fosse l’anno del Napoli: il vantaggio psicologico era tutto dalla loro parte, c’era grande euforia e invece eccoci qua a celebrare la tenacia della Juve. Al Napoli va rimproverata soprattutto la partita con la Fiorentina”.

Su Allegri: “Vincesse la Champions, sarebbe l’allenatore più vincente della storia. Se è l’ora di separarsi? Ma se Ferguson e Wenger sono stati in panchina per oltre 20 anni, perché per Allegri diventano troppi 4? Io ho visto tutti i giorni il Trap per 9 anni e la cosa non mi è pesata… Certo, se Allegri avesse voglia di andare all’estero lo capirei, ma la Juve ci pensi bene a lasciarlo andare: siamo sicuri che ci sia davvero qualcosa di meglio in giro? Qualche bianconero mi ha deluso? A deludere è stato il gioco: rispetto al passato, un passo indietro. Nonostante i gol, a volte Dybala è stato sotto i suoi standard. Per il resto, si parla tanto di Douglas Costa e lì si vede la mano del tecnico: Allegri ha dato forma alla sua originaria anarchia, gli ha insegnato l’importanza della fase difensiva”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

TIFOSI JUVE: NON CI SAREMO

ARRIVA IL DOPO ALLEGRI

 

SEGUICI SU: Facebook / Twitter / Instagram

Juvenews.eu

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy