Szczesny: “Crediamo nella rimonta ma al ritorno dobbiamo giocare meglio”

Szczesny: “Crediamo nella rimonta ma al ritorno dobbiamo giocare meglio”

Il portiere polacco ha rilasciato delle dichiarazioni

di redazionejuvenews

TORINO – Il portiere della Juve, Szczesny, ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di JTV, dove ha parlato a tutto campo della sua squadra.

SUL NAPOLI – ” Non lo sapevo però è stata una partita importante per il campionato e per come è andata. Non è stata una partita bellissima da vedere per i nostri tifosi ma l’importante è aver vinto. Adesso abbiamo un piede e mezzo sullo scudetto”.

SULLA JUVE – “E’ anche la forza dei ragazzi che mi aiuta. Giocando con i giocatori di questa qualità divento più forte n che io. Ogni tanto riesco ad aiutarli anche io con interventi importanti e sono contento perché abbiamo un gruppo meraviglioso che merita tanto”.

SUI RIGORI PARATI – ” Sono arrivato ad un centimetro da parare quello a Napoli. Stavo scherzando con il nostro preparatore Claudio Filippi che a Napoli per tre volte ci sono arrivato vicino il palo di Zielinski quindi mi hanno rubato tre miracoli e invece sono stati due pali è una palla fuori. Io studio tanto i rigori e quindi mi sento tanto preparato sul campo, quando devo parare i rigori. Per me che sono portiere i rigori sbagliati sono rigori parati quindi siamo a 3 su 5. È una buona media”.

SULL’UDINESE – ”  È una partita da vincere anche se abbiamo una partita importantissima martedì. Però  quella di venerdì va vinta e giocata in modo serio che è il modo migliore per gli ore per preparare le partite importanti”.

SULLA CHAMPIONS – ” Siamo pronti e consapevoli del fatto che dobbiamo dare molto di più di quello che abbiamo dimostrato nelle ultime gare anche quelle vinte. Perché vincere e ribaltare questa partita non è facile anzi è molto difficile ma noi possiamo farlo e ci crediamo. Però dobbiamo giocare meglio di come abbiamo fatto nelle ultime partite”. Intanto in casa Juve è pronto un nuovo colpo di mercato.>>> CONTINUA A LEGGERE 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy