Sconcerti: “Real? Probabilmente un ciclo finito”

Sconcerti: “Real? Probabilmente un ciclo finito”

Il giornalista ha parlato a RMC sport

di redazionejuvenews
SCONCERTI

TORINO – Il giornalista Mario Sconcerti ha parlato a RMC Sport.

“Non c’era una vera ragione per mandare via Gattuso. Ha perso meno della Roma e della Lazio, ha perso quanto l’Inter. Era scorretto prima parlare di esonero, sarebbe sciocco parlarne adesso. Quarto posto? E’ squadra da Champions. Dopo tanti anni ci sono tutte e due le squadre di Milano in zona Champions. E pensare che entrambe hanno perso il proprio presidente ‘italiano’. Ma Milano è tornata. Piatek ha giocato proprio male. Uno come lui ha sbagliato molto, un corpo estraneo. E’ stata una novità rispetto a quanto visto. Prima di venire in Italia però il suo ex tecnico lo riprese spesso per queste sue ‘fughe'”.

Real Madrid e Solari: “Bisogna capire le cose dette da Sergio Ramos. Sembra quasi che abbia deciso lui da solo. Ma è anche legittimo che un presidente senta il parere dei veterani. Tra Conte e Solari c’è una grande differenza. Sotto deve esserci una strategia: magari non hanno trovato gente disposta a fare il traghettatore. Se una parte della squadra non ama il modo di essere di Conte, il presidente deve pensare anche a questo. Probabilmente c’è una squadra vecchia, un ciclo finito”. 

Juvenews.eu

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy