Sconcerti: “La Juve è cresciuta poco”

Sconcerti: “La Juve è cresciuta poco”

Il giornalista ha parlato alla Rai

di redazionejuvenews
SCONCERTI

TORINO – Il giornalista Mario Sconcerti ha parlato alla Rai: “Se in vista di Madrid può influire il fatto che la Juve prenda troppi gol? No, non credo sinceramente, perchè la Juve ha preso troppo pochi gol nelle 15 partite in cui ne ha presi due e basta. Le 15 partite con 2 gol significa un campionato a 7-8, non l’ha mai fatto nessuno. Il minimo è stato 14 gol. Quindi io non credo sia un problema difensivo. La Juve rispetto a un anno fa – e per un anno fa intendo la stagione e la Finale di Champions contro il Real Madrid, è cresciuta poco. Ci sono state delle aggiunte molto importanti, che erò non hanno fatto crescere il livello internazionale della squadra. Tanto è vero che la Juventus è arrivata seconda nel girone di qualificazione di Champions, ha preso tre gol dal Barcellona; è passata agli ottavi contro il Tottenham male, è passata per una follia di Pochettino, perchè non si perde una partita in quel modo. C’è qualcosa che limita la Juve, che la mette tra le prime dieci d’Europa, ma non la mette tra le prime cinque”

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

JUVE: COLPO DAL BARCELLONA

SCELTO IL NUOVO ATTACCANTE

 

SEGUICI SU: Facebook / Twitter / Instagram

Juvenews.eu

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy